Blog thumbnail

La beauty routine efficace per rimuovere i punti neri!

Blog thumbnail

Quante volte vi è capitato di non resistere alla tentazione di schiacciare i punti neri presenti sulla zona T del viso? Sbagliatissimo!

La rimozione dei punti neri attraverso sistemi aggressivi può solo peggiorare la situazione e rendere la pelle ancora più irritata e sensibile.

Ma facciamo un passo indietro e cerchiamo di capire cosa sono e come si formano i punti neri.

 

punti neri, detti anche comedoni aperti, sono delle impurità cutanee derivate dalla dilatazione o dall’apertura dei punti bianchi. Questi ultimi, sono costituiti da masse oleose contenenti sebo, cheratina e cellule morte che vanno ad accumularsi all’interno dei follicoli piliferi.

Quando i punti bianchi si aprono l’ossidazione lipidica determina la formazione del caratteristico colore scuro da cui deriva il nome “punto nero”.

CAUSE DELLA COMPARSA DEI PUNTI NERI

La causa principale della pelle impura deriva dall’eccessiva produzione di sebo da parte delle ghiandole sebacee, associata ad uno squilibrio ormonale tipico dell’età adolescenziale.

Se il sebo viene prodotto in quantità eccessiva si riversa sulla cute, rendendola lucida; inoltre, questo sebo in eccesso ostruisce i pori formando veri e propri “tappi” che provocano la comparsa dei punti neri, specie sulla famosa zona T (mento, naso, fronte).

Oltre all’attività ormonale, le cause che portano alla formazione dei punti neri sono molteplici: un’alimentazione squilibrata, la scarsa idratazione, lo smog ed una scorretta esposizione solare, la mancata o non adeguata detersione della pelle oltre che l’utilizzo di prodotti cosmetici troppo aggressivi.

CONSIGLI PER LA DETERSIONE

  • latte e tonico 3 in 1 è un’emulsione leggera e non grassa che rimuove efficacemente il trucco e le impurità lasciando la pelle morbida e tonica.
  • H-Micellare della linea Ixya Dermoalgae, l’acqua micellare ad azione detossinante che elimina con delicatezza e senza risciacquo le impurità dal viso e dagli occhi, associandovi un effetto detox ed antipollution grazie alla chlorella attiva. La presenza dell’acqua ipertermale dell’Isola d’Ischia rivitalizza l’epidermide ed assicura una piacevole sensazione di freschezza ed energia.

CONSIGLI PER L’IDRATAZIONE

  • la crema normalizzante con spirulina, indicata per pelli grasse ed impure, favorisce il miglioramento dell’equilibrio sebaceo, diminuisce progressivamente i pori dilatati ed elimina l’effetto lucido per una pelle fresca e setosa.
  • il siero normalizzante con spirulina, rigenera ed idrata la pelle durante la notte e rinfresca la pelle proteggendola dagli agenti esterni.
  • la Dermoalgae attiva Chlorella, è un elisir in pratica monodose che dona all’epidermide un aspetto tonico e radioso. La formula attiva aiuta ad illuminare il colorito spento, rimpolpare di nuova energia il tono dell’epidermide e contrastare i fattori quotidiani di stress ed inquinamento.

Lo sappiamo ormai molto bene che la bellezza passa anche attraverso l’alimentazione e lo stile di vita.

Per sconfiggere i punti neri una volta per tutte occorre smettere di fumare, fare un po’ di moto e stare all’aria aperta, cibarsi in maniera corretta evitando grassi e zuccheri in eccesso, bere molta acqua, eliminare gli alcolici e dormire un numero giusto di ore alla notte.

La qualità della nostra vita migliorerà ed i punti neri se ne andranno come per magia.

 

 

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shopping cart

0

Nessun prodotto nel carrello.

PREMERE INVIO PER CHIAVE DI RICERCA O ESC PER CHIUDERE