Totale 0,00 €
Mostra il Carrello

Aprile dolce dormire? Il sonno fa bene alla bellezza

La primavera è la stagione della rinascita: la natura inizia a riempirsi di fiori e di colori ed il sole ritorna ad essere sempre più caldo. 

Così come cambia la natura, cambiamo anche noi; iniziamo ad avvertire quel senso di stanchezza e pigrizia che ci porta ad essere deconcentrati ed irritabili. Per non parlare della sonnolenza che ci accompagna dalla mattina appena ci alziamo alla sera quando andiamo a dormire.

Il sonno è la vera ricarica dell'organismo e porta con sé innumerevoli vantaggi: aumenta le difese immunitarie, riduce lo stress, migliora la vita sessuale e... può essere considerato un vero alleato di bellezza!

 

Vediamo nello specifico gli effetti benefici del sonno sulla pelle:

1. Durante il sonno le cellule della pelle si rinnovano più rapidamente 

Durante la notte la pelle cerca di combattere i danni causati dallo stress diurno: il flusso sanguigno aumenta, la velocità con la quale la pelle assorbe gli attivi è ai massimi livelli e di conseguenza produce melatonina, un ormone antiossidante detto anche “ormone del sonno”.

Poiché ci sono pochissimi fattori di stress ambientale a disturbare il suo processo curativo, in particolare tra le 23 e le 4 del mattino, l’epidermide è sensibile al ringiovanimento ed al recupero. Per questo è fondamentale dormire bene per sette o otto ore almeno ed aiutare il processo con i giusti trattamenti beauty (maschera al fango).

2. Di notte la pelle è più ricettiva ai trattamenti cosmetici 

Di giorno si deve difendere l'epidermide dalle aggressioni esterne (sole, inquinamento, vento) ma di notte, ci si può focalizzare sulle cure specifiche: antirughe, rassodanti e purificanti.

Consigliamo di cominciare il rituale di bellezza con una pulizia accurata della pelle, ricorrendo al latte e tonico 3 in 1 oppure all'acqua micellare della linea Ixya che elimina con delicatezza e senza risciacquo le impurità dal viso e dagli occhi, associandovi un effetto detox ed antipollution grazie alla Chlorella attiva

Per migliorare l’efficacia dei trattamenti si possono ottimizzare le ore di sonno scegliendo gli “accessori” giusti: si consiglia di evitare i tessuti sintetici che non fanno respirare la pelle, aprire le finestre della camera da letto per contribuire a rendere l'ambiente fresco ed infine, non portare a letto le preoccupazioni ma nemmeno tablet, computer e smartphone.

3. Il sonno riduce borse ed occhiaie 

Lo sguardo è forse la prima cosa a beneficiare delle giuste ore di sonno. Quando dormiamo poco infatti, gli occhi appaiono arrossati e lo sguardo più stanco del solito. 

Questo accade perché la pelle intorno agli occhi è molto sottile e subisce maggiormente la mancanza di riposo. Dormire regolarmente almeno 7/8 ore aiuterà a ridurre le occhiaie, sgonfiare le borse e far apparire lo sguardo più riposato e disteso. 

 

Una bella dormita è il miglior modo per contribuire ad una salute completa in totale benessere del corpo umano e aiuta la preservazione della pelle e della sua radiosa giovinezza.

 

 

ARTICOLI

SEGUICI SU

. .  . . . .

.

NEWSLETTER

Iscriviti per essere sempre aggiornato sulle ultime offerte e novità.